LIVE Irlanda del Nord-Italia 0-0 in DIRETTA: Azzurri inguardabili e ai play-off. Svizzera ai Mondiali (2022)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA DIRETTA LIVE DI SVIZZERA-BULGARIA

L’ITALIA SI QUALIFICA AI MONDIALI SE…TUTTE LE COMBINAZIONI

22.48 La nostra DIRETTA LIVE di Irlanda del Nord-Italia finisce qui. Grazie per averci seguito e rimanete con noi per le analisi su questa prestazione deludente degli Azzurri. Un caro saluto e buonanotte a tutti!

22.46 Anche oggi è mancata qualità e ritmo a centrocampo oltre che peso offensivo: un’Italia priva di idee e ombra di sé stessa rispetto all’Europeo. L’entusiasmo è finito e i risultati lo dimostrano.

22.44 L’Italia quindi dovrà costruirsi i Mondiali tramite i play-off di marzo dove il campo delle possibili avversarie è di alto spessore: Portogallo, l’incubo Svezia, Scozia, Russia, Polonia, Macedonia, Austria, Galles, Repubblica ceca e una tra Olanda, Norvegia e Turchia.

22.42 Un Roberto Mancini infuriato quello che abbiamo visto a fine partita: il ct ha richiamato tutti nello spogliatoio per parlare a tutta la squadra, fin qua nessuna intervista rilasciata.

22.40 Pesa tantissimo il rigore sparato in tribuna da Jorginho venerdì contro la Svizzera: adesso dovremo resettare le idee e cercare di volare al Mondiale in Qatar 2022.

22.38 Davvero un secondo tempo ancor più orribile del primo quello dei ragazzi di Mancini. Per la seconda volta di fila dovremo passare dagli spareggi per qualificarci ai Mondiali.

FINISCE QUA!! UN’ITALIA INGUARDABILE PAREGGIA 0-0 A BELFAST! Azzurri ai play-off, Svizzera ai Mondiali.

92′ 4-0 Svizzera, segna Freuler: possiamo dire che l’Italia di Mancini dovrà passare dagli spareggi.

91′ Tre minuti di recupero: l’Italia è ad un passo dal baratro.

90′ WASHINGTON! Supera l’uscita di Donnarumma e Bonucci salva sulla linea!! Ad un passo dal disastro totale l’Italia.

89′ Disperato Roberto Mancini che non sa più a chi rivolgersi. Si sta materializzando un nuovo incubo per l’Italia.

88′ Traversone di Bonucci che guadagna l’ennesimo corner. E’ una delle ultime possibilità.

86′ Cross di Chiesa verso Belotti: riesce a coprire l’Irlanda del Nord. Calcio d’angolo.

85′ Lancio di Acerbi a casaccio: l’Italia sembra neanche non crederci nemmeno. Ci meritiamo di andare agli spareggi di marzo.

84′ Berardi tenta la conclusione: intercetta Cathcart in rimessa laterale.

83′ Bernardeschi sciupa un’altra occasione, non guadagnando neanche il calcio d’angolo dopo lo scatto sulla sinistra.

82′ OCCASIONE IRLANDA DEL NORD!! Lewis arriva sul fondo e scarica verso Dallas: conclusione larga.

81′ Dentro Scamacca al posto di Emerson: Mancini si gioca tutto.

80′ EMERSON!! CONCLUSIONE LARGA, MA DEVIATA: C’E’ IL CALCIO D’ANGOLO!

79′ Molto attivo Washington in questi minuti: è entrato bene il giocatore del Charlton Athletic.

78′ Mancini ha chiamato anche Scamacca che a breve potrebbe entrare come mossa disperata.

77′ L’Italia adesso si sta schiacciando, l’Irlanda del Nord si sta facendo spingere dal pubblico. Dobbiamo crederci, non bloccarsi dalla paura.

76′ WASHINGTON! Bella iniziativa sulla destra a superare Acerbi: bravo a deviare in angolo Bonucci.

75′ Cross di Bernardeschi intercettato: si difendono ancora ordinatamente i padroni di casa.

74′ E stavolta è realtà il 3-0 della Svizzera: segna Itten. All’Italia servono almeno due gol in un quarto d’ora.

73′ BELOTTI! Colpo di testa innocuo per Peacock-Farrell, altro pericolo sventato dall’Irlanda del Nord.

72′ Doppio cambio nell’Irlanda del Nord: fuori Whye e Saville, dentro Washington e Corry Evans.

70′ Salgono anche i centimetri per gli Azzurri che in qualche modo devono riuscire a scardinare la difesa.

69′ Altri due cambi di Mancini: fuori uno spento Jorginho e dentro Locatelli, Bernardeschi al posto di Insigne.

68′ Calcio d’angolo troppo verso il portiere, ma gli Azzurri possono battere un altro corner.

67′ Annullato il gol della Svizzera di Gavranovic! L’Italia però deve darsi una mossa.

66′ 3-0 per la Svizzera: Gavranovic porta gli elvetici sul triplo vantaggio. Adesso gli azzurri devono segnare almeno due gol.

65′ Chiesa si prende il pallone e cerca l’uno contro uno! Almeno una fiammata tentata da un’Italia sopita ed impaurita.

64′ Dentro Belotti al posto di Barella: l’Italia si dispone con un 4-2-3-1.

63′ CHIESA!!!! Berardi si ferma al limite dell’area, attende il supporto di Chiesa che cerca lo spazio per il mancino: pallone largo di poco.

62′ E’ il momento di Belotti: Mancini l’ha chiamato per entrare.

61′ Taglia bene Berardi sull’iniziativa di Chiesa: calcio d’angolo per gli Azzurri.

60′ La vittoria per 1-0 basterebbe ancora all’Italia per passare, ma la Svizzera ha ancora mezz’ora per incrementare il bottino.

59′ Raddoppio della Svizzera: Vargas regala il 2-0 agli elvetici. Cresce la pressione per gli azzurri.

58′ BERARDI! Prova ad andare direttamente in porta, ma blocca Peacock-Farrell.

57′ Berardi non trova spazio per crossare e Magennis commette fallo e si prende anche il giallo per proteste.

55′ Non punge l’Italia, serve un intervento repentino dalla panchina per provare a smuovere le acque.

54′ Davis interviene con la punta del piede ad anticipare Cristante: calcio d’angolo per l’Italia.

53′ Diventa urgente segnare per gli Azzurri, la situazione si sta facendo complicata.

52′ Si fa sentire l’urlo di Windsor Park, l’Irlanda del Nord ci crede.

51′ SAVILLE!!!! Scorribanda di Lewis sulla sinistra, palla a rimorchio verso Saville: conclusione forte, respinta prontamente da Donnarumma!

50′ Vantaggio della Svizzera! Ha segnato Okafor: in questo momento elvetici al Mondiale, Italia ai playoff.

49′ INSIGNE!! Bonucci trova uno splendido filtrante verso il capitano del Napoli: conclusione dal limite dell’area che finisce larga.

48′ Flanagan non gestisce questo passaggio: rimessa per l’Italia.

47′ Calcio di punizione per l’Italia: fallo subito proprio dal neo entrato Cristante.

46′ Whyte non addomestica il pallone e lo regala agli Azzurri che possono subito cominciare ad assaltare.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO! FORZA AZZURRI!

21.48 C’è un cambio nell’Italia: esce l’ammonito Tonali ed entra Cristante.

21.46 Continua a far fatica anche il centrocampo: troppa lentezza, mancanza di idee. Questo è il reparto che ci ha fatto vincere gli Europei e se non funziona, le difficoltà aumentano.

21.43 Si dovrà cercare di cambiare qualcosa dal punto di vista offensivo: magari l’inserimento di Belotti o Scamacca potrebbe essere propedeutico per una maggiore pericolosità.

21.40 Pesante anche l’ammonizione di Tonali nei primi di partita: il centrocampista ex Brescia dovrà essere lucido nei secondi 45 minuti, non combinando sciocchezze che potrebbero costare caro.

21.37 Ancora una volta la scelta dell’attacco leggero formato da esterni e da finti centravanti non sta funzionando: poco peso offensivo, poche iniziative, nessun patema per la difesa dell’Irlanda del Nord.

21.34 Ci aspettiamo di più dall’Italia nel secondo tempo: una prima frazione in cui i ragazzi di Mancini non hanno sfondato e sono stati chiusi egregiamente dalla retroguardia nordirlandese. Ci vuole un sussulto, un’iniziativa di un singolo per sbloccare una partita così congelata.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! 0-0 TRA IRLANDA DEL NORD E ITALIA, TUTTO BLOCCATO A BELFAST!

45′ Anticipo di Flanagan che mette in fallo laterale: prova a salire l’Italia.

44′ Insigne colpisce di mano sul lancio di Dallas: punizione Irlanda del Nord che si sta affacciando in attacco.

43′ Si complica la vita in uscita la squadra di Mancini ed Emerson Palmieri è costretto a mettere in calcio d’angolo.

41′ Deve crescere notevolmente l’Italia negli ultimi venti metri di campo. Non troviamo un’iniziativa, una fiammata per eludere la difesa compatta della formazione di casa.

40′ Cross di Chiesa intercettato da Evans, poi il pallone lo ritocca Barella: rimessa laterale nordirlandese.

39′ Sta aumentando la pericolosità dell’Italia negli ultimi minuti, qualche sussulto sta arrivando.

38′ Berardi perde un tempo di gioco e serve in ritardo Chiesa! Era una ghiottissima occasione!

37′ INSIGNE!!! Berardi recupera il pallone sull’errore di Flanagan, trova la sovrapposizione di Insigne che finta il tiro, ma poi conclude debolmente verso la porta.

36′ Pallone troppo centrale di Barella verso Di Lorenzo che non ci può arrivare. Non trova soluzioni l’Italia.

35′ Jonny Evans subisce fallo da Berardi dopo una bella chiusura del giocatore del Leicester: punizione per i padroni di casa.

33′ Jorginho trova Di Lorenzo con il lancio in profondità: copre la difesa nordirlandese.

32′ CHIESA! Cerca la soluzione personale dopo la sgroppata sulla sinistra: tiro centrale e bloccato dal portiere.

31′ Al 32′ a Lucerna il risultato è sempre bloccato sullo 0-0: continua l’equilibrio anche fra Svizzera e Bulgaria. In questo momento sarebbe sempre l’Italia ad andare ai Campionati del Mondo.

30′ Berardi trova la deviazione sul tentativo di traversone: nuovo calcio d’angolo.

29′ Manca un po’ di qualità e un po’ di ritmo all’Italia per far male alla retroguardia avversaria.

28′ Berardi cerca Insigne al limite dell’area: destro a giro bloccato da Peacock-Farrell.

27′ Cathcart subisce la pressione di Berardi che lo costringe a mettere il pallone in corner.

26′ Adesso è Chiesa ad interpretare il ruolo al centro del tridente, Insigne più verso l’esterno.

25′ Di Lorenzo cerca di evitare l’intervento di Lewis, inizialmente lo evita, ma poi perde il pallone.

24′ Splendido coro dei tifosi azzurri in onore di Giampiero Galeazzi, maestro straordinario del giornalismo sportivo scomparso nella giornata di venerdì e ricordato oggi con i funerali a Roma.

23′ Continua il duello acceso tra Chiesa e Dallas: fallo commesso dallo juventino.

21′ Cathcart libera sul cross basso di Berardi: bisogna continuare a cercare queste incursioni sull’esterno.

20′ Tonali è circondato da maglie verdi e non riesce a liberarsi del pallone: non sfondano i ragazzi di Mancini.

19′ Emerson cerca in velocità Chiesa, ma viene contenuto bene da Dallas.

18′ Prova a giro da fuori area Barella! Pallone centrale e bloccato da Peacock-Farrell.

17′ Berardi cerca con un lancio lungo Insigne! Non riesce a metterla giù l’esterno del Napoli, poteva essere una grande occasione.

16′ Dopo quindici minuti è bloccato sullo 0-0 il risultato anche a Lucerna tra Svizzera e Bulgaria. In questo momento sarebbero gli Azzurri ad andare al Mondiale, ma chiaramente la strada è ancora lunghissima.

15′ OCCASIONE ANCORA PER DI LORENZO! L’esterno si libera in profondità sulla sinistra e mette il pallone a rimorchio: nessun attaccante arriva a chiudere in mezzo all’area.

14′ Non è semplice trovare spazi nel folto centrocampo irlandese e nella solida difesa.

12′ Barella contrasta McCann in modo irregolare in mezzo al campo.

11′ Pallone corto di Acerbi verso Chiesa e i padroni di casa possono ancora riorganizzarsi.

10′ Whyte scappa veloce in contropiede e Tonali lo stende: ammonizione corretta per fallo tattico ad abortire il contropiede avversario.

9′ CHE OCCASIONE PER DI LORENZO!! Insigne sventaglia sul compagno di squadra: destro verso il secondo palo. Grande risposta di Peacock-Farrell.

8′ Compattezza dell’Irlanda del Nord che si dispone con un 5-3-2 in 25 metri.

7′ Lancio in profondità di Jorginho per Berardi: non ci arriva per poco l’esterno del Sassuolo.

6′ Evans batte la punizione e cerca Dallas che commette fallo in attacco su Acerbi.

5′ Giro palla dell’Italia per cercare di stanare la difesa avversaria: bisogna segnare tanti gol, ma non dobbiamo perdere lucidità e pazienza.

4′ Acerbi subisce la pressione, si libera e prova a mettere in movimento Barella che non riesce a controllare il pallone.

3′ Buon lancio sulla destra di Bonucci verso Berardi che si guadagna un buon calcio d’angolo.

2′ E’ partita forte l’Irlanda del Nord, con la volontà di aggredire la partita in maniera coraggiosa e sfrontata, non attendendo solo nella propria metà campo.

1′ Flanagan contiene Chiesa sul lancio di Emerson: rimessa per l’Irlanda del Nord.

SI COMINCIA!! CLIMA BOLLENTE E TIFO SPLENDIDO A BELFAST!

20.46 In contemporanea a questa partita potrete seguire anche tutti gli aggiornamenti di Svizzera-Bulgaria con il link riportato in sovraimpressione.

20.44 Risuona l’inno del Regno Unito, “God Save the Queen”.

20.43 Striscione dei 500 tifosi italiani: “Bisogna vincere!” E’ lo slogan che bisogna portarsi dietro stasera.

20.42 L’INNO DI MAMELI PER CARICARE GLI AZZURRI IN QUESTA TRASFERTA!

20.41 Le squadre sono entrate al Windsor Park di Belfast e sono già pronte per gli inni nazionali.

20.40 Arbitra l’incontro il rumeno Istvan Kovacs: quest’anno ha già diretto Shakhtar Donetsk-Inter di Champions League, terminata 0-0.

20.38 Nella formazione irlandese spiccano il portiere Peacock-Farrell, dello Sheffield Wednesday e l’esterno destro, Dallas, in forze al Leeds United del Maestro Bielsa.

20.35 L’Irlanda del Nord evoca cattivi ricordi all’Italia: nel 1958 proprio contro questa squadra arrivò la sconfitta che costò la qualificazione a quella rassegna mondiale. All’andata al Tardini di Parma gli Azzurri si sono imposti 2-0 con le reti di Berardi e Immobile.

20.32 L’Italia dovrà ritrovare in particolare una prestazione di spessore: venerdì con la Svizzera, malgrado il rigore sbagliato da Jorginho, la prova corale è stata tutt’altro che brillante. Inoltre si è confermata la difficoltà offensiva: gli Azzurri hanno segnato le ultime tre reti da palla inattiva e non trova un attaccante che possa risolvere i problemi. Vedremo se stasera il commissario tecnico a gara in corso deciderà di affidarsi a Scamacca.

20.29 In contemporanea la Svizzera affronterà la Bulgaria, avversario teoricamente inferiore all’Irlanda del Nord. Infatti la nazionale di Baraclough non ha subito nessun gol in casa e si è dimostrata molto solida in questo girone di qualificazione dal punto di vista difensivo.

20.26 Il primo posto per l’Italia è diventato più complicato dopo il pareggio casalingo contro la Svizzera: in caso di arrivo a pari punti, bisognerà controllare la differenza reti, in caso di partità della differenza reti, si considererà i gol segnati, se anche questo criterio verrà pareggiato, allora saranno gli elvetici a volare al Mondiale grazie al vantaggio nello scontro diretto.

20.23 Baraclough schiera un 4-1-4-1 conservativo con Peacock-Farell tra i pali, Cathcart, Flanagan, Evans e Lewis a formare la retroguardia, Davis in mediana, Dallas, McCann, Saville e Whyte a sostenere l’unica punta: Magennis.

20.20 Mancini si affida ancora una volta alla soluzione del falso nove: Donnarumma in porta, Bonucci e Acerbi centrali, Di Lorenzo ed Emerson terzini. Jorginho in cabina di regia, Barella e la novità Tonali come mezz’ala. Chiesa e Berardi formano l’attacco leggero con Insigne.

19.29 Queste le formazioni ufficiali dell’incontro:

IRLANDA DEL NORD (4-1-4-1): Peacock-Farrell; Cathcart, Flanagan, Evans, Lewis; Davis; Dallas, McCann, Saville, Whyte; Magennis. All. Baraclough.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Tonali; Chiesa, Insigne, Berardi. All. Mancini.

19.27 Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Irlanda del Nord-Italia, sfida decisiva per gli Azzurri per conquistare la qualificazione diretta ai Mondiali 2022.

Come vedere Irlanda del Nord-ItaliaL’Italia si qualifica ai Mondiali se…

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Irlanda del Nord-Italia, ultima giornata del Gruppo C di qualificazione ai Campionati del Mondo di calcio 2022 in Qatar.

Il pareggio 1-1 contro la Svizzera ha complicato notevolmente la situazione in casa azzurra: anche una vittoria a Belfast potrebbe non bastare per la qualificazione. In caso di successo gli Azzurri volerebbero direttamente in Qatar in caso si pareggio o sconfitta contemporanea della Svizzera contro la Bulgaria. In caso di vittoria sia dell’Italia che della Svizzera allora bisognerà controllare la differenza reti: in questo momento l’Italia ha un saldo di +11 contro il +9 degli elvetici. Nell’eventualità di arrivo a parità di differenza reti, si dovrà vedere il numero dei gol segnati e in caso di parità anche nei gol segnati, sarebbe la Svizzera a passare in virtù dello scontro diretto favorevole (1-0 della squadra di Mancini e 3-0 della squadra di Yakin).

C’è da andare a scardinare un’Irlanda del Nord insidiosa. Zero gol subiti dalla compagine di Baraclough in casa in questo girone di qualificazione, fermando sullo 0-0 anche la Svizzera. Non sarà banale andare a fare una goleada in casa di una squadra organizzata ed ostica da affrontare.

Italia in emergenza con l’assenza di Bastoni in difesa per Covid: dovrebbe esser confermato Acerbi. In attacco potrebbe essere inserito il falso nove con Chiesa o Berardi alla guida dell’attacco, oppure lanciare Scamacca dall’inizio. A centrocampo Tonali dovrebbe prendere il posto di Locatelli.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Irlanda del Nord-Italia, sfida decisiva per gli Azzurri per la qualificazione diretta al Mondiale. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45 a Belfast. Forza Azzurri e buon divertimento!

PROBABILI FORMAZIONI

IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Farrell; Ballard, Cathcart, Evans; Davis, McCann, J. Jones, McNair, Whyte; Whyte, Magennis. All. Baraclough.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Tonali; Chiesa, Insigne, Berardi. All. Mancini.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

Top Articles

You might also like

Latest Posts

Article information

Author: Mrs. Angelic Larkin

Last Updated: 10/01/2022

Views: 5926

Rating: 4.7 / 5 (67 voted)

Reviews: 82% of readers found this page helpful

Author information

Name: Mrs. Angelic Larkin

Birthday: 1992-06-28

Address: Apt. 413 8275 Mueller Overpass, South Magnolia, IA 99527-6023

Phone: +6824704719725

Job: District Real-Estate Facilitator

Hobby: Letterboxing, Vacation, Poi, Homebrewing, Mountain biking, Slacklining, Cabaret

Introduction: My name is Mrs. Angelic Larkin, I am a cute, charming, funny, determined, inexpensive, joyous, cheerful person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.